Seguici su Facebook

Sicurezza dell’alloggio in Svizzera

Il Falegname Fabrizio Sagl é associato e membro SWS

Il Falegname Fabrizio Sagl e SWS

Siamo la prima azienda Ticinese ad essere iscritta come membro dell' associazione "Sicurezza dell' alloggio in Svizzera" (SWS) e Fabrizio Wüthrich è il primo consulente certificato SWS in Ticino, con altri 14 ha ricevuto il diploma il 27. Giugno 2019 (vedi articolo)

Cosa possiamo offrire?
Misure di prevenzione - Norme/Direttive - Analisi punti deboli - Prodotti certificati - Consulenza
Una consulenza a 360° a partire dalle misure comportamentali, per passare all' analisi e misure meccanico-costruttive, infine insieme a nostri partner passare alla parte elettronica.Quindi é importante iniziare una consulenza senza avere delle soluzioni pronte, bisogna capire quali siano i bisogni o le problematiche vere.
Per esempio si vuole impedire che qualcuno possa entrare nell' abitazione. 
un sistema d'allarme alle porte o finestre oppure un rilevatore interno non servono per l'obbiettivo stabilito. Se in questo caso c'è una porta d'entrata senza rosetta di sicurezza un ladro potrebbe senza grossi attrezzi rompere il cilindro e in meno di 10 secondi ENTRARE in casa vostra. In questo caso poi l'allarme servirebbe ad avvisare che qualcuno è entrato, ma l'obbiettivo primario non è così stato raggiunto !

Chi è l'associazione SWS

«Sicurezza dell’alloggio in Svizzera (SAS)» è un’associazione di pubblica utilità registrata, costituita allo scopo di sensibilizzare le cittadine ed i cittadini sull’importanza della protezione antieffrazione e di assisterli con competenza per migliorare la sicurezza dei loro alloggi. Nel 2015, la Conferenza delle direttrici e dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia (CDDGP) ha incaricato la Prevenzione Svizzera della Criminalità (PSC) di contattare vari gruppi d’interesse per discutere l’idea di migliorare la protezione antieffrazione individuale rafforzando la collaborazione fra società di sicurezza private e polizia. L’associazione è sostenuta congiuntamente da organizzazioni mantello e associazioni settoriali attive nel ramo della sicurezza, dalla Conferenza delle direttrici e dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia (CDDGP), dalla polizia e dalla Prevenzione Svizzera della Criminalità (PSC).


Attività dell’associazione SWS

L’associazione SAS ha per scopo di migliorare la protezione antieffrazione individuale in Svizzera. Si adopera affinché i suoi soci osservino imperativamente e attuino in modo unitario le regole deontologiche SAS. Inoltre si impegna per standardizzare la forma e il contenuto della formazione dei suoi soci e delle consulenze che forniscono.


Vantaggi per la popolazione, il commercio e l’industria

In materia di attuazione delle misure di protezione antieffrazione, l’associazione SAS offre una strategia comune di informazione, consulenza e comunicazione. Indipendentemente dall’interlocutore – che si tratti della polizia o di una società di sicurezza – la popolazione può contare su standard identici, un approccio definito in comune e una consulenza unitaria.

© VSSM / © Schreinerzeitung© VSSM / © Schreinerzeitung